Esenzione dall'imposta sulle vendite per ordini di clienti e partner

Molti Stati forniscono un'esenzione dall'imposta sulle vendite in determinate situazioni. Ad esempio, alcuni clienti sono esenti dall'imposta sulle vendite in alcuni Stati in quanto istituzione educativa o agenzia governativa. Più comunemente, alcuni clienti sono esenti dall'imposta sulle vendite perché sono rivenditori effettivi dei prodotti che acquistano (e quindi non sono i consumatori finali di tali prodotti). Questo caso potrebbe includere anche partner editori che acquistano prodotti per rivenderli, magari in una convention di giochi.

Per poter beneficiare dell'esenzione dall'imposta sulle vendite, il cliente deve fornire un'Esenzione/Certificato per rivenditori rilasciato dallo Stato. Nella maggior parte dei casi, questo è lo Stato in cui si desidera che il prodotto venga spedito. L'Esenzione/Certificato per rivenditori deve riportare il nome legale del cliente e deve essere valido (molti Stati richiedono il rinnovo dello status di esenzione dall'imposta sulle vendite ogni uno o due anni).

Fornisci l'Esenzione/Certificato per rivenditori al nostro Servizio Clienti qui (o i partner possono contattare il loro rappresentante dei Servizi Partner all'indirizzo PartnerRelations@roll20.net). Se l'Esenzione/Certificato per rivenditori è in regola, possiamo accreditare l'imposta sulle vendite addebitata sul tuo ordine sul tuo account cliente (o partner).

Attualmente non rinunciamo ad addebitare l'imposta sulle vendite al momento del pagamento; i nostri sistemi addebitano automaticamente l'imposta sulle vendite.

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 0 su 0