Preparazione delle tue carte per la stampa con InDesign

Cos'è InDesign?

InDesign è un'applicazione di desktop publishing disponibile da sola o come componente della suite Adobe Creative. È un software standard del settore ed è disponibile sia per Windows che per Mac OS.Z

InDesign è disponibile per l'acquisto presso Adobe. Adobe offre sconti per l'istruzione sul suo software, se riesci a usufruirne. Può anche accedere al suo software abbonandosi ad Adobe Creative Cloud, che si paga con un canone mensile.

Adobe: http://www.adobe.com
Adobe Creative Suite: https://www.adobe.com/creativecloud.html

Di cosa ho bisogno?

Questo tutorial di base ti offrirà alcuni consigli su come utilizzare InDesign per creare il tuo contenuto e preparare file PDF pronti per la stampa su DriveThruCards. Si occuperà di come impostare un file digitale in modo che entrambi i lati del biglietto siano stampati a colori.

Le schermate mostrate nel tutorial utilizzano InDesign CS 5.5 per Mac OS. Se stai utilizzando una versione diversa del software, alcune istruzioni e schermate potrebbero essere leggermente diverse, ma speriamo che tu possa trovare la funzione corretta nella tua versione del software

1. Come avviare un nuovo documento con InDesign

Questo è l'inizio del processo passo-passo per creare un nuovo documento per le tue carte

Si prega di notare

Per sua comodità, abbiamo creato dei file modello per facilitare il suo lavoro. È possibile scaricare modelli di carte e modelli di scatole.

Avviare il suo nuovo file da un modello

Prima, apri InDesign. Quindi, nel menu a tendina File, selezioni Apri e poi navighi fino al punto in cui ha salvato il file del modello scaricato. Lo apra.

Fai clic sul menu a tendina Windows e apri la finestra Proprietà.

Diamo uno sguardo a questo modello. Cosa sono tutte queste linee?

  • L'area rosa è l'area sicura per il testo, i loghi e qualsiasi immagine importante. Se uno di questi elementi esce da quest'area, rischia di essere tagliato quando le carte vengono tagliate dopo la stampa.
  • Il bordo tratteggiato dell'area bianca è la linea di rifilo. Questo è all'incirca il punto in cui la carta verrà tagliata o rifilata dopo la stampa dei biglietti.
  • Lo spazio blu è l'area di sanguinamento. Le immagini di sfondo o il colore devono estendersi fino a questa linea del file, che come può vedere è al di fuori della linea di rifilo della carta. Questo assicura che non ci sia un margine bianco non stampato intorno ai bordi dei biglietti finiti.

1.png

2. Ciò che devi sapere prima di iniziare

L'ordine delle pagine del tuo documento
per la stampa corretta da dietro in avanti

La preghiamo di creare un file per l'intero mazzo di carte. L'ordine delle carte nel PDF finale sarà l'ordine delle carte finite nelle loro confezioni.

Per impostare il suo file, deve ordinare le pagine con un dorso di carta e un fronte di carta per ogni carta del mazzo. Veda la schermata a destra per un esempio di come dovrebbe apparire il suo documento multipagina.

È importante capire l'ordine dei documenti dei dorsi e dei frontali delle carte. In questo modo sarà molto facile progettare e applicare le pagine master per il dorso e il fronte del biglietto corretti, che tratteremo nel prossimo tutorial.

Non è necessario che le carte abbiano un colore di bordo comune tra il dorso e il fronte.

2.png


I tuoi file immagine devono essere ad alta risoluzione

Le immagini che utilizzerà per i suoi biglietti, indipendentemente dal posizionamento sul fronte o sul retro, devono essere ad alta risoluzione, ossia almeno 300 dpi. La dimensione fisica dell'immagine a 300 dpi deve essere almeno pari a quella del biglietto stampato o superiore.

Ad esempio, se la sua immagine di sfondo è a 300 dpi con una dimensione fisica di 3" per 4", può andare, poiché è più grande del biglietto. Se la sua immagine di sfondo è a 300 dpi ma misura 1½" (1,5") per 2", ha un problema. Per ridimensionare questa immagine in base alle dimensioni della carta stampata, la sua immagine sarà degradata perché le dimensioni fisiche dell'immagine non sono sufficienti.

3.png

Gestione del colore e dei file

Le carte non possono avere una copertura di inchiostro superiore al 300%. Quando seleziona i colori nel layout, imposti i neri su: Ciano 0%, Magenta 0%, Giallo 0% e Nero 100%. Se desidera un nero più ricco, può impostare i valori su: Ciano 60%, Magenta 40%, Giallo 40% e Nero 100%. Il nero ricco può avere un aspetto migliore, ma se è stratificato con altri elementi può spingere la combinazione a essere eccessiva.

Le immagini che utilizzerà per i biglietti devono essere CMYK. I file PNG non possono essere CMYK, quindi si assicuri che i suoi file siano CMYK e li salvi come tif, psd o, se necessario, jpg.

3. Conoscere il tuo spazio di lavoro

Queste sono solo alcune parole per orientarla nel suo spazio di lavoro. Utilizzerai la barra degli strumenti, la barra di controllo in alto nella tua area di lavoro e varie palette durante la produzione del tuo documento. Ciò che rimane aperto nel tuo spazio di lavoro è personalizzabile. Assicurati di esplorare il menu a tendina Finestra per vedere quali palette potresti avere bisogno per aiutarti a lavorare più velocemente.

4.png

4. Aggiunta di testo

Prima, fai clic per selezionare e utilizzare lo strumento Riquadro rettangolare nella barra degli strumenti. Il cursore diventerà un mirino. Clicca e trascina sulla pagina per posizionare una cornice di testo sulla tua pagina master. Puoi impostare la dimensione e le proprietà della cornice nella barra di controllo o puoi ridimensionarla manualmente cliccando e trascinando i blocchi o le maniglie sui bordi della casella di cornice.

5.png

Quindi, seleziona lo strumento Testo dalla barra degli strumenti e clicca nella cornice sulla pagina. Il cursore diventerà un cursore di testo lampeggiante all'interno del riquadro. Ora, noterai anche che la barra di controllo è cambiata per riflettere l'uso dello strumento Testo. Ora sono disponibili le opzioni di formattazione di paragrafo e carattere.

6.png

Per posizionare il testo, apri il file con il contenuto del testo, seleziona il testo che desideri posizionare e copialo. Torna al tuo file InDesign e clicca all'interno della casella di testo, fai clic con il pulsante destro del mouse o con il pulsante di controllo e scegli Incolla per importare e posizionare tutto il testo selezionato. (Incolla con formattazione potrebbe essere un'opzione disponibile, ma non è consigliabile.)

7.png

Un altro modo per inserire il testo, che è utile se hai molto testo da importare, è utilizzare il comando Inserisci nel menu a discesa File. Puoi importare documenti Word, file di testo e file di testo formattato. Passa al documento che desideri importare. Assicurati che l'opzione Mostra opzioni di importazione sia selezionata in fondo alla finestra di dialogo.

8.png

La finestra di dialogo successiva ti darà un certo controllo su come gestire il testo importato. Assicurati che le virgolette dei tipografi siano attivate. Sebbene tu possa conservare lo stile del testo importato, è meglio rimuoverlo e assegnare nuovamente quegli attributi in InDesign.

9.png

Se la quantità di testo che hai importato è troppo grande per essere contenuta nella cornice, clicca prima sullo strumento Selezione. Quindi, se clicchi sull'icona della casella rossa barrata nell'angolo in basso a destra e poi clicchi fuori dal frame, viene aggiunta una nuova casella di testo e il testo in eccesso apparirà in essa. Per visualizzare i collegamenti tra queste caselle, attiva Mostra collegamenti testo in Extra nel menu Visualizza.

10.png

5. Formattazione del testo e creazione di fogli di stile

I fogli di stile sono modelli per i font e la loro formattazione. Può creare stili con attributi specifici, salvarli e poi applicarli a tutto il documento con pochi clic del mouse. InDesign ti consente di specificare sia gli stili di paragrafo che gli stili di carattere; gli stili di paragrafo possono essere applicati a un paragrafo o a una serie di paragrafi, mentre gli stili di carattere vengono applicati a singole parole o a una stringa di parole.

11.png

Inizieremo con gli stili di paragrafo. Seleziona il testo che desideri modificare. Puoi formattare il testo inizialmente nella barra di controllo utilizzando le opzioni disponibili tramite le icone Carattere e Paragrafo.

Quando è quasi come desideri, seleziona il testo appena modificato, quindi espandi l'icona nell'angolo in alto a destra della finestra degli stili di paragrafo e scegli Nuovo stile di paragrafo.

12.png

Dai un nome allo stile di paragrafo in modo che sia facilmente identificabile in seguito. Ora guarda le impostazioni dello stile. Noterà che ha già acquisito gli attributi del testo che ha fissato e selezionato. Puoi ulteriormente modificare lo stile di paragrafo corrente in questa finestra di dialogo. Quando ha finito, clicchi su OK per salvarlo. Successivamente, si assicuri di applicare questo stile al suo paragrafo modificato quando lo stile viene salvato.

13.png

Allo stesso modo, è possibile creare, salvare e applicare gli Stili di carattere. Lo utilizzi per mettere in corsivo o in grassetto le parole, per dare alle parole un colore diverso o per sottolineare alcune parole.

Per cambiare font o attributi, basta aggiornare i fogli di stile. Le modifiche verranno apportate globalmente in tutto il documento.

14.png

15.png

Cose da evitare durante la formattazione del testo nel tuo documento:

  • Vedove: Una singola parola o riga in fondo a una colonna di testo
  • Orfani: Una singola parola o riga in cima a una colonna di testo
  • Trattini tra colonne di testo

6. Aggiunta di arte

Inizia aggiungendo un riquadro rettangolare allo stesso modo in cui hai precedentemente aggiunto un riquadro per il testo. Per trasformare questo riquadro in un riquadro immagine, fai clic per selezionare il riquadro utilizzando la freccia nera o lo strumento Selezione dalla barra degli strumenti. Quindi, apri il menu a tendina File e seleziona Inserisci. Vai alla posizione dell'immagine che desideri inserire nella pagina.

Se dai un'occhiata alla tua barra di controllo, puoi vedere che l'immagine è stata importata al 100% delle sue dimensioni ed è stata posizionata al centro del riquadro immagine. È stata posizionata al centro perché questo era il punto di riferimento assegnato ad essa nella barra di controllo. La maggior parte dell'immagine importata è al di fuori dell'area visibile del riquadro immagine, quindi ora andremo a sistemare questo problema ridimensionando l'immagine per adattarla alla casella.

16.png

Riempimento proporzionale del riquadro: Nel menu a tendina Oggetto, se scegli Adatta, quindi Riempimento proporzionale del riquadro, l'immagine si adatterà automaticamente in proporzione alla misura più grande della casella. Vedi l'outline dell'immagine nel riquadro immagine qui sotto.

17.png

Adatta contenuto proporzionalmente: Nel menu a tendina Oggetto, se scegli Adatta, quindi Adatta il riquadro proporzionalmente, l'immagine si adatterà automaticamente in proporzione alla misura più piccola della casella. Se scegli di utilizzare questo, usa il comando Adatta riquadro al contenuto successivo. Il tuo riquadro immagine si adatterà automaticamente alle dimensioni dell'immagine grafica appena ridimensionata.

Screen_Shot_2022-04-25_at_3.24.34_PM.png

Ecco un esempio di un'immagine grafica allungata fuori proporzione. Noterai l'icona della catena spezzata a destra dei campi di proporzione nella barra di controllo. Ciò ti indica che se l'immagine viene ridimensionata, non sarà vincolata proporzionalmente.

19.png

7. Creazione di pagine master con InDesign

Le pagine master ti consentono di posizionare bordi, testo e altre informazioni solo una volta nel file. Quindi quegli elementi appariranno su tutte le pagine che selezioni, nello stesso punto esatto. È molto utile per elementi ricorrenti, come retro di carte ripetute.

Per prima cosa, apri la tua palette Pagine e seleziona Nuova Master.

20.png

Quindi, assegna un nome riconoscibile alla tua nuova Master. Assicurati di selezionare Basato su Master: A-Master quando crei una nuova pagina Master nel tuo documento di template scaricato. In questo modo, le misurazioni corrette per l'area sicura vengono applicate alla tua nuova pagina Master.

21.png

Fai clic sulla Pagina Maestro che hai appena creato per assicurarti di essere effettivamente al lavoro su quella pagina. Verrà evidenziato nella palette Pagine. Ora, inizia il tuo lavoro aggiungendo testo, immagini o grafica. Quando hai finito, sarai pronto per applicare questa pagina di modello al tuo documento.

22.png

Con la tua pagina Master evidenziata nella palette Pagine, espandi il menu a tendina dall'icona nell'angolo in alto a destra. Seleziona Applica Master alle Pagine.

23.png

Nella finestra di dialogo che appare, puoi elencare i numeri di pagina a cui desideri applicare questa pagina Master.

In alternativa, con lo Strumento Selezione, puoi prendere l'icona Pagina principale dalla Palette Pagine e trascinarla sulla pagina su cui desideri applicarla. Applicherà automaticamente il Maestro a quella singola pagina.

24.png

Ora, come per gli stili di testo, se hai bisogno di apportare modifiche agli elementi ricorrenti nel tuo documento, puoi semplicemente aggiornare la tua pagina Master. Le modifiche si aggiornano automaticamente in tutto il tuo documento, su tutte le pagine stilizzate con quel Maestro.

25.png

8. Esportazione del tuo file InDesign come PDF a colori pronto per la stampa

Quando il tuo lavoro è completo, fai un controllo veloce per assicurarti che non ci siano errori nel documento, come font mancanti o collegamenti a immagini interrotti. Guarda l'angolo in basso a sinistra del tuo spazio di lavoro. Preflight ti fornirà automaticamente il numero di errori che necessitano di correzione. Fai doppio clic per aprire il pannello Preflight e correggi eventuali errori.

26.png

Dopo aver corretto il tuo documento, sei ora pronto per esportare il tuo file InDesign come PDF pronto per la stampa.

Vai al menu a tendina File e seleziona Esporta.

27.png

Successivamente, nella finestra di dialogo Esporta, assegna un nome al tuo PDF e scegli un luogo in cui salvarlo. Fai clic sul pulsante Salva.

Assicurati che sia selezionato il formato Adobe PDF (Stampa).

28.png

Successivamente verrà aperta la finestra di dialogo Esporta Adobe PDF. La scheda delle opzioni generali sarà visualizzata per impostazione predefinita. Fai clic sul menu a discesa Impostazione predefinita Adobe PDF e seleziona PDF/X-1a:2003. In questo modo si imposta lo standard PDF su PDF/X-1a:2003 per la stampa. Modifica questa impostazione spuntando la casella accanto a Ottimizza per la visualizzazione rapida sul Web in Opzioni.
29.png

Questo prossimo passaggio è molto importante. Si prega di seguirlo attentamente.
Fai clic sulla scheda Marcature e sanguinamenti nella finestra di dialogo Esporta Adobe PDF per visualizzare le opzioni. Fai clic per selezionare Utilizza impostazioni sanguinamento del documento.

Assicurati che i sanguinamenti siano impostati su 0,125” su tutti e quattro i lati. Non selezionare altre caselle o compilare altre informazioni in questa pagina.

Successivamente, fai clic sul pulsante Esporta per creare il tuo PDF. Verrà elaborato e salvato nella posizione indicata.

Ecco fatto! Hai creato un PDF a colori pronto per la stampa del tuo mazzo di carte!

30.png

Cosa faccio dopo?

Una volta ottenuto il tuo PDF completo pronto per la stampa del tuo intero mazzo di carte, è il momento di caricarli! Vai alla sezione STAMPA CARTE della tua Pagina Editor nel sito DriveThruCards. Utilizza lo strumento "Carica e gestisci file di carte stampate". Questo strumento ti guiderà nel processo di caricamento del tuo file PDF di stampa e nell'ordine di una prova fisica delle tue carte.

Quando hai finito con il layout della tua carta e hai creato e caricato il tuo PDF, potresti voler anche Pacchettizzare il tuo file per l'archiviazione. Questa è un'ottima idea perché raccoglie tutte le immagini collegate e i caratteri di file in un unico file ordinato e conveniente. Se mai dovessi tornare indietro per aggiornamenti o modifiche in seguito, non dovrai cercare immagini collegate o caratteri mancanti.

9. Preparazione della tua Scatola per la Stampa

Le scatole sono a colori (4/0), stampate su cartoncino di seta da 130# (14,7 pt. spessore, 350 gsm), e rifinite con un rivestimento UV a bassa lucentezza.
Le scatole a soffietto vengono spedite con i mazzi inseriti. Attualmente offriamo scatole per:

  • mazzi da poker da 54, 72, 90 e 120 carte
  • mazzi di tarocchi da 80 carte.

Può scaricare i modelli InDesign tuckbox.

Specifiche richieste

  • Sul campione, nota le aree delimitate da linee rosse. Queste indicano le aree all'interno delle quali verrà stampata la tua illustrazione. Assicurati che la tua illustrazione sia posizionata correttamente nelle aree appropriate.
  • Sui modelli, le linee rosse sono i punteggi, le linee blu o nere sono i tagli.
  • IMPORTANTE: Riguardo alle linee di punteggio e taglio sul livello Guide del modello: Generare il PDF pronto per la stampa dopo aver disattivato il livello Guide. Se puoi vedere le linee di punteggio (fustelle) nel design, appariranno sulle tue scatole tuckboxes finite.
  • Lasciare intatto il livello di allineamento. Potrebbe essere etichettato come "Top Layer Do Not Hide". Questo contiene una scatola di posizionamento con sfondo bianco che aiuta la stampante a verificare l'allineamento.
  • Le immagini contenute nel tuo file devono essere a 300 dpi.
  • Il file deve essere conforme a PDF/X-1a:2003 (o PDF/X:1a:2001) con tutti i caratteri incorporati.
  • I file devono essere CMYK con una copertura di inchiostro che non superi il 300%. Tuttavia, per ottenere i migliori risultati, cerca di mantenere la copertura di inchiostro a 240% o meno.
  • Non posizionare alcun testo a meno di 1/8" da qualsiasi bordo o piega finita.
  • È richiesto un sangramento di 1/8" (.125") su/tutti i bordi del design della scatola.
  • Non includa i segni di stampa/taglio.
  • Sconsigliamo cambiamenti drastici nel colore di sfondo sulle linee di punteggio.
  • Il formato finale della pagina PDF è 15” x 10” per le scatole da poker.
  • Il formato finale della pagina PDF è 19” x 13” per le scatole da tarocchi.

10. Modelli di scatole pieghevoli di esempio

31.png

11. Imballa il tuo lavoro per l'archiviazione

Innanzitutto, assicurati che il tuo file non abbia errori nel pannello Preflight nell'angolo in basso a sinistra del tuo spazio di lavoro. Quindi, seleziona Package dal menu a discesa File. Verrà aperta la finestra di dialogo Package. La scheda Riepilogo ti fornisce una panoramica del tuo file. Elenco anche tutto ciò che manca o è stato modificato ma non aggiornato. Fai clic sul pulsante Package, quindi fai clic oltre le finestre successive.

32.png

Quando appare la finestra di dialogo Crea cartella pacchetto, scegli una posizione per salvare il tuo pacchetto. Rinomina la cartella, se lo desideri. Assicurati che Copia caratteri, Copia grafica collegata e Aggiorna collegamenti grafici siano tutti selezionati. Quindi, fai clic sul pulsante Package nell'angolo in basso a destra della finestra di dialogo. InDesign raccoglierà tutti i pezzi del tuo file in un unico posto per te.

33.png

12. Suggerimenti e cose da ricordare

Informazioni sulle specifiche

  • I file PDF pronti per la stampa devono essere conformi a PDF/X-1a:2003. In caso di necessità, è accettabile anche PDF/X-1a:2001.
  • Tutte le immagini devono avere una risoluzione di 300 dpi/ppi. La dimensione fisica dell'immagine dovrebbe essere almeno uguale alla dimensione che appare sulla carta.
  • Tutte le immagini dovrebbero essere in CMYK. Non utilizzare colori RGB o Lab. I colori possono variare in modo imprevedibile durante il processo di esportazione in PDF pronto per la stampa.
  • I formati di immagine preferiti sono file TIFF o EPS. Evitare di utilizzare file JPG o PNG, che sono più adatti per la pubblicazione web.
  • I font dell'intestazione non dovrebbero essere ridicolmente grandi. La gamma ottimale è di 24 pt a 14 pt. I font del corpo dovrebbero essere di 10 pt a 12 pt. Lo spaziatura delle righe o il leading è di solito 2 punti in più della dimensione del font.
  • Nel far rientrare il testo in spazi ridotti, evitare di tracciare il testo più o meno del 20%. Sembrerà troppo schiacciato o troppo sciolto.
  • Eviti le vedove e gli orfani: lasciare una singola parola alla fine di un paragrafo o una singola riga in cima o in fondo a una colonna di testo. • Il testo nero deve essere realizzato con una tinta nera al 100%, con valori CMYK totali di 0% Ciano (C), 0% Magenta (M), 0% Giallo (Y) e 100% Nero (K).
  • Gli elementi neri NON devono essere realizzati in nero "Registrazione" o con la campione nero al 100% utilizzato per il testo. Dovrebbero essere realizzati utilizzando il nero "ricco". Per ottenere risultati ottimali, raccomandiamo i valori CMYK di 60% Ciano (C), 40% Magenta (M), 40% Giallo (Y) e 100% Nero (K). Il valore totale CMYK non deve superare il 300%.
  • Il testo deve essere almeno a 0,125" dal bordo di taglio.
  • Incorpora tutti i caratteri utilizzati nel documento (tutte le famiglie di font utilizzate, inclusi tutti i font per schermo e stampante).
  • Non aggiungere informazioni o segni di stampa come segni di rifilo, commenti della stampa web, ecc.

13. Ho bisogno di ulteriori aiuti!

Ho domande che non sono trattate qui...

Per contattare il Servizio Partner, invia un'email a brian@roll20.net.

Brian farà del suo meglio per aiutarti e rispondere a tutte le domande che hai che non sono coperte da questo tutorial. Le tue domande ci aiuteranno a migliorare questo tutorial, in modo che risponda a più domande per tutti.

Se hai deciso che non ti interessa fare il layout del tuo file, puoi trovare persone con competenze professionali e contrattarle per creare i tuoi file di stampa. Il costo di questo lavoro dipende da quanto lavoro fai da solo prima di consegnarlo.

Possiamo consigliarti qualcuno per il layout se vuoi. Per ulteriori dettagli, contatta il Servizio Partner.

Puoi anche trovare professionisti del layout freelance su siti come www.elance.com.

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 2 su 2